News

La giornata mondiale della bici, l’Italia si prepara

E’ per il 3 giugno. Intanto domani 2 giugno ci sarà il BikeItalia Day e per l’indomani è stata lanciata la mobilitazione per il Bike to School Il 3 giugno si celebra la Giornata mondiale della bicicletta. Questa ricorrenza, istituita dalle Nazioni Unite nel 2018, cade quest’anno in una fase storica davvero particolare in quanto, complice la […]

Leggi di più…

F.O.R.M.A., tutela e formazione dei lavoratori migranti in agricoltura

L‘Uci aderisce all’importante programmazione nazionale Il fenomeno dei lavoratori migranti nelle campagne è sempre più imponente. Nel 2020, per via dell’emergenza pandemica, le operazioni di raccolta hanno subito pesanti rallentamenti per via della mancanza dei lavoratori.  Il contributo strategico che i migranti danno al settore agricolo nazionale, testimoniato dai dati statistici ufficiali dell’Inps, evidenzia come, nel 2018, era […]

Leggi di più…

Vino, come ha reagito durante la pandemia

Il prodotto nazionale perde terreno a causa dello stop imposto alla ristorazione in tutte le sue forme e la ripresa stenta a decollare. Il settore chiede l’intervento delle istituzioni. Il settore vino paga, come molti altri comparti, dazio alla pandemia. L’impatto è avvenuto “in modo drammatico sul settore vino, a causa delle chiusure imposte agli […]

Leggi di più…

Estate 2021, surriscaldamento ed incendi nel mondo

Il climate change colpisce anche in Russia ed in Canada, posti non esattamente tropicali. Il Mar Artico si scalda considerevolmente ed è un problema globale. Quella che sta per cominciare rischia di essere l’estate più calda e bizzarra di sempre, con nuovi record nelle parti più insospettabili. Tanto per cominciare, la Russia ha registrato un nuovo […]

Leggi di più…

Pandemia, le ricadute economiche sull’agroalimentare italiano

Nessun comparto esce illeso dalla situazione sanitaria. Anche l’agroalimentare, la produzione e vendita di cibo, pagano dazio alla pandemia mondiale. Ecco i dati Istat La pandemia ha avuto delle conseguenze importanti anche sul settore primario. Nel 2020 la produzione dell’agricoltura è calata in volume del 3,2% e il valore aggiunto del 6%, paga dazio anche […]

Leggi di più…