Tendenze, l’identikit del coffe lover del XXI secolo

Come cambia la mappa dei consumi. I caffeinomani di oggi sono quasi insospettabili, sui 30 anni, con scolarizzazione elevata, appassionati di food & wine, dalla capacità di spesa medio-alta Un tempo, il coffe lover era l’uomo maturo, prevalentemente operaio. Possiamo dire che il caffè è stato per lungo tempo oltre che bevanda socializzante anche espressione […]

Leggi di più…

Vacanze, gli italiani vogliono farle con cani e gatti

Sempre più membri della famiglia, dunque, e sempre più presenti nelle nostre vite. Ora esistono anche prodotti assicurativi specifici Con l’arrivo dell’estate giunge per gli italiani il momento delle meritate ferie. Cosa c’è di meglio dopo un inverno lungo, due anni di pandemia ed una recessione mondiale in avvicinamento? Non solo, ma la bella stagione […]

Leggi di più…

Fame nel mondo sempre più presente per via della guerra

L’invasione russa dell’Ucraina ha sconvolto i mercati agricoli, aumentando l’inflazione alimentare e la fame nel mondo Ogni 16 ottobre la Fao, istituto specializzato delle Nazioni Unite, presenta il rapporto Sofi (stato della sicurezza alimentare e della nutrizione nel mondo). I numeri erano in crescita, siamo passati da una situazione di insicurezza alimentare che riguardava meno […]

Leggi di più…

Olio di girasole quasi finito, dopo che succede?

Resa possibile la sostituzione nei cibi dell’olio di girasole con altri oli vegetali correggendo le etichette già stampate. Può tornare l’olio di palma? Il conflitto russo-ucraino rende scarse le forniture di olio di girasole, presente in prodotti come biscotti, maionese, creme spalmabili, pasta ripiena, sughi, tonno. Per sopperire alla mancanza, il ministero dello Sviluppo economico ha autorizzato, in […]

Leggi di più…