Tropea, borgo d’Italia più bello del 2021

Si è conclusa la manifestazione televisiva, che ha premiato quest’anno la Calabria. Sul podio altre due località marine, una in Sicilia e l’altra in Sardegna. Grande successo di pubblico e partecipazione

Tropea è il borgo dei borghi 2020/21. Il pubblico della trasmissione televisiva ha scelto; è tornato il programma che su Rai3 ha presentato ben 20 piccoli scrigni di meraviglie italiane. Ma non solo, si tratta anche di un contest e alla fine viene eletto un vincitore. Quest’anno il borgo più bello è stato individuato dal pubblico e da una giuria di esperti, costituita da: Rosanna Marziale, chef stellata e protagonista canale tv Food Network; Mario Tozzi, geologo e conduttore di “Sapiens” su Rai3; Jacopo Veneziani, professore, divulgatore e dottorando in Storia dell’Arte alla Sorbona di Parigi. 

L’iniziativa ormai da molti anni appassiona i telespettatori e gli italiani amanti del bello ed ha come scopo ultimo quello di far apprezzare, e spesso conoscere a fondo, ogni regione della nostra penisola grazie a un viaggio, seppur solo televisivo, che attraversa tutto lo stivale. Forse mai come quest’anno, girare l’Italia, anche se solo grazie alle immagini, è stato bellissimo.

Tropea è il più bel borgo d’Italia

Tropea vince battendo Geraci Siculo in Sicilia, terza e Baunei in Sardegna, seconda. Il mare sembra la caratteristica del podio di quest’edizione del programma e del concorso. Un riscatto per la scenica località della costa della Calabria, regione che, specie in quest’ultimo anno, è spesso balzata agli onori delle cronache per fatti tutt’altro che piacevoli. Ma se si parla della bellezza del luogo, Tropea non ha davvero rivali. In provincia di Vibo Valentia, la leggenda vuole sia stata fondata da Ercole e oggi è un centro balneare suggestivo della Costa degli dei. Forse la sua caratteristica principale è la roccia che dà al suo panorama marino un’atmosfera unica. Chi la visita rimane infatti affascinato dagli affacci a mare, chiamati anche villette, tra cui l’affaccio Raf Vallone o dei Sospiri, considerato uno dei più belli del sud Italia.

I 20 borghi in gara di questa edizione

Ecco i 20 borghi in gara quest’anno battuti da Tropea; Issime (Valle d’Aosta – Aosta), Cocconato (Piemonte – Asti), Finalborgo (Liguria – Savona), Pomponesco (Lombardia – Mantova), Borgo Valsugana (Trentino Alto Adige – Trento), Malcesine (Veneto – Verona), Poffabro (Friuli Venezia Giulia – Pordenone), San Giovanni in Marignano (Emilia Romagna – Rimini), Buonconvento (Toscana – Siena), Corciano (Umbria – Perugia), Grottamare (Marche – Ascoli Piceno), Pico (Lazio – Frosinone), Campli (Abruzzo – Teramo), Trivento (Molise – Campobasso), Albori (Campania – Salerno), Valsinni (Basilicata – Matera), Pietramontecorvino (Puglia – Foggia), Geraci Siculo (Sicilia – Palermo) e Baunei (Sardegna – Nuoro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *