Pasqua, trionfa la carne

Resta la carne d’agnello l’alimento più rappresentativo della tradizione pasquale per la maggioranza degli italiani (51%).

A quanto pare a Pasqua trionfa la tradizione. Infatti, solo il 3% degli italiani sceglierà un menu vegano o vegetariano, mentre la stragrande maggioranza (8 su 10) rispetterà la tradizione che nelle diverse regioni prevede di portare a tavola carne, salumi, uova e formaggi. Resta quindi la carne d’agnello l’alimento più rappresentativo della tradizione pasquale per la maggioranza degli italiani (51%). E’ il risultato di un’indagine attuata in questi giorni prefestivi.

E c’è di più, l’88% degli italiani ha le idee chiare anche sulla qualità della carne. La vuole di origine nazionale, con quasi 1/4 dei consumatori che ha scelto addirittura di acquistare direttamente dal pastore, una decisione motivata dalla necessità di garantirsi personalmente della provenienza.