Sorpesa, Italia prima in Europa per l’economia circolare

La ripresa sarà green. Il piano europeo di investimenti sul green diventa un punto di riferimento per gli investitori che vogliono guardare oltre il Covid Cresce esponenzialmente nel nostro Paese la «finanza alternativa green», sostenuta e rappresentata dalla piattaforma Ener2Crowd.com, la prima in Italia a specializzarsi nel lending crowdfunding ambientale ed energetico. Insieme al GreenVestingForum.it, il forum della finanza alternativa […]

Leggi di più…

Consumi, le app che aiutano a spendere meno

Ormai esistono i termostati digitali comnadati a distanza ma sono le nostre abitudini a fare la differenza L’aumento dei prezzi del gas e delle utenze in generale è ormai argomento di confronto quotidiano. Secondo la International Energy Agency (Iea) il 50% del consumo globale di energia deriva dagli impianti di riscaldamento, che producono il 40% delle emissioni […]

Leggi di più…

La sfida ecologica delle terre rare

Elementi indispensabili per la transione ecologica ma al tempo stesso potenziali inquinatori dell’ambiente, con tantirischi geopolitici per il futuro Le usiamo tutti i giorni pur senza saperlo. Sono già nelle nostre vite ma sono invisibili. Le terre rare sono indispensabili per costruire superconduttori, magneti, fibre ottiche, batterie per auto ibride e motori elettrici. Si tratta […]

Leggi di più…

Economia circolare dai rifiuti elettronici

Il progetto riguarda lo smaltimento di smartphone che vengono poi inviati ad un’impresa sociale che impiega detenuti per il recupero dei materiali Oggi si parla tanto di economia circolare che, prima che ancora ambientale, è una sfida geometrica e produttiva. Il nostro modello di sviluppo è lineare, ed in un “modello lineare” la nostra società […]

Leggi di più…

Pianeta Terra, consumiamo troppe risorse

Già raggiunta la quantità di energia spendibile in un anno, overshoot day al 13 maggio. Siamo la settima nazione al mondo per consumo di risorse naturali Nonostante la pandemia le attive abitudini non si arrestano. Continuiamo a consumare in maniera irresponsabile. Dopo soli quattro mesi e mezzo l’Italia, non certo un gigante, ha già esaurito il […]

Leggi di più…