Verona, Fieragricola all’insegna della frisona

Fieragricola, in calendario a Verona dal 6 al 9 febbraio 2014, sostiene il rilancio del settore zootecnico ampliando l'offerta merceologica, gli eventi e le collaborazioni per coinvolgere un numero sempre maggiore di allevat

Fieragricola, in calendario a Verona dal 6 al 9 febbraio 2014, sostiene il rilancio del settore zootecnico ampliando l'offerta merceologica, gli eventi e le collaborazioni per coinvolgere un numero sempre maggiore di allevatori italiani ed internazionali.

Oltre all'area espositiva e commerciale dove trovano spazio le aziende operanti nel campo delle genetica animale, i centri di fecondazione e le società di commercializzazione del seme, il Padiglione 9 sarà interamente dedicato agli animali. Centinaia di allevatori, nei quattro giorni di rassegna, partecipano alle mostre ed aste animali con i loro migliori capi. Le razze esposte spaziano dalle più tradizionali da reddito alle più particolari specie autoctone e di nicchia: il ring si trasforma in un grande teatro che permette agli addetti ai lavori di misurarsi sui progressi nell'ambito della morfologia, della fertilità e della produttività.

A grande richiamo, torna l'appuntamento con il 13th European Open Holstein Show, uno degli incontri più importanti e maggiormente apprezzati dagli allevatori internazionali per la genetica europea dedicato alla razza Frisona. Ad ogni edizione, lo special show coinvolge un centinaio di operatori del settore e oltre 200 capi sul ring, fra i migliori in Italia e in Europa per caratteristiche genetiche, morfologiche, produttive e funzionali. L'organizzazione, quest'anno, sarà curata da Arav – Associazione Regionale degli Allevatori del Veneto – in collaborazione con lo staff di Fieragricola-Veronafiere.

In prima fila, con Italialleva, la rassegna tecnico-divulgativa delle specie e razze allevate in Italia, anche l'Associazione Italiana Allevatori, detentrice dei libri genealogici che da oltre 60 anni affianca i produttori italiani nel proprio percorso di crescita e di miglioramento della qualità delle produzioni animali e dei capi allevati. Anarb – Associazione Nazionale degli Allevatori Razza Bruna – invece, organizzerà con Fieragricola la 46^ Mostra nazionale del libro genealogico della razza Bruna italiana, specie regina dell'arco alpino che costituisce un baluardo del territorio di montagna, forte di una produzione lattiera ricca di grasso e proteine, elementi essenziali per produzione lattiero-casearie di qualità.

La giuria internazionale rende ancora più importante questo evento tecnico di confronto, in cui vengono messe in luce i risultati raggiunti dalla razza. Tra le novità particolarmente attese dagli allevatori, vi è anche l'Asta internazionale di soggetti ed embrioni, organizzata sempre in collaborazione con Anarb.