Umbria: in arrivo fondi per Comunità montane. Ok a stipendi e tredicesime

L'assessore regionale dell'Umbria all'Agricoltura, Fernanda Cecchini, dopo le polemiche sulla mancanza di finanziamenti, ha confermato che sono in arrivo i pagamenti per circa un milione di euro per le Comunità montane Valnerina e Monti Martani, Serano e Subasio, e si è impegnata ad erogarli al massimo entro il 28 dicembre.

L'assessore regionale dell'Umbria all'Agricoltura, Fernanda Cecchini, dopo le polemiche sulla mancanza di finanziamenti, ha confermato che sono in arrivo i pagamenti per circa un milione di euro per le Comunità montane Valnerina e Monti Martani, Serano e Subasio, e si è impegnata ad erogarli al massimo entro il 28 dicembre.

In pratica non sono più a rischio stipendi e tredicesime. “La Regione – spiega l'assessore – ha provveduto anche per il 2011 a garantire alle Comunità montane le risorse necessarie allo svolgimento delle funzioni attribuite, assegnando la quasi totalità dei finanziamenti nel primo semestre dell'anno”.

Oltre che di fondi regionali, le Comunità montale si avvalgono di risorse comunitarie derivanti anche dal Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 che sono erogate da Agea, Organismo pagatore nazionale, attraverso procedure di verifica e controllo particolarmente complesse, previste dai Regolamenti comunitari e dell'Agenzia.

“L'azione di monitoraggio della Regione Umbria sulle diverse problematiche emerse, causa dei ritardati pagamenti, svolta in un momento di particolare difficoltà, dovrebbe tuttavia consentire alle Comunità montane – ha concluso Cecchini – di ricevere entro la fine dell'anno tutti i pagamenti relativi agli interventi rendicontati”.