Ultima chiamata per lo zucchero italiano

Il Ministro Catania ha sbloccato una parte consistente di aiuti per il settore forse più in crisi di tutta l'agricoltura italiana, il bieticolo-saccarifero.

Il Ministro Catania ha sbloccato una parte consistente di aiuti per il settore forse più in crisi di tutta l'agricoltura italiana, il bieticolo-saccarifero. Dopo la riforrma del 2005, che aveva ridotto di molto le quote di produzione europee e soprattutto aveva reso disaccoppiati gli aiuti alle aziende produttrici, aveva assestato un duro colpo a tutto il settore.

C'era stato ad inizio del 2011 un tentativo da parte del Mipaaf di erogare una consistente fetta di aiuti ma senza successo. Ora il ministro Catania è riuscito a far avere al comparto 35 milioni di aiuti relativi alle campagne 2009 e 2010. Finalmente un aiuto serio per un comparto a rischio estinzione, che si barcamena tra mercati che si assottigliano, siccità e crescenti costi di produzione.