Successo per “FieraAgricola Fano Geo”

FANO (PESARO URBINO) – S’è svolta sabato 14 e domenica 15 maggio 2011 presso il Codma di Rosciano la XXIII edizione della Fiera Agricola Fano Geo, l’appuntamento dedicato alle tradizioni rurali e venatorie della terra marchigiana che offre un panorama completo dell’agricoltura in tutte le sue sfaccettature attraverso l’es

FANO (PESARO URBINO) – S’è svolta sabato 14 e domenica 15 maggio 2011 presso il Codma di Rosciano la XXIII edizione della Fiera Agricola Fano Geo, l’appuntamento dedicato alle tradizioni rurali e venatorie della terra marchigiana che offre un panorama completo dell’agricoltura in tutte le sue sfaccettature attraverso l’esposizione dei mezzi agricoli di ieri e di oggi in un felice connubio tra tradizione ed innovazione produttiva.

Punti di forza dell’evento i numerosi stand gastronomici con i prodotti tipici: olio, formaggi, salumi, miele, confetture ecc delle aziende agricole della Regione, l’angolo delle tradizioni venatorie gestito da Federcaccia e la presenza dei falconieri e dei chioccolatori. Tra le novità dell’edizione 2011, l’esposizione di uccelli imbalsamati e una rappresentazione della predazione in natura: ad esempio la volpe che preda il fagiano e la gazza che preda il passero, l’esposizione dei nidi di diverse specie e l’esposizione degli antichi cimeli di caccia: scatole di polveri, specchietti, richiami, libri antichi.

Altro punto di forza, la fattoria didattica dedicata ai bambini delle scuole primarie fanesi che hanno raggiunto il Codma nella mattinata di sabato 14 maggio, insieme alle insegnanti per vedere da vicino asini, agnelli, pecore, animali da cortile dell’azienda agricola Burotta di Fossombrone, i suini della ditta Barcelli, i bovini dell’azienda agricola Luca Pucci e i cavalli messi a disposizione dall’associazione “Cavallo del Catria”. “Oltre 500 bambini hanno visitato la fattoria didattica, un’iniziativa che nel corso degli anni si è ampliata riscuotendo sempre più successo ed una partecipazione sempre maggiore – spiega l’organizzatore di Fiera Agricola, Gino Bartolucci.

“Oltre ad essere una visita estremamente educativa, è emozionante per i più piccoli vedere da vicino animali che alcuni di loro non hanno mai visto se non in televisione, poterli avvicinare e toccare”. FierAgricola Fano Geo è organizzata dalla Cooperativa Culturale Tre Ponti e dall’assessorato alle Attività Economiche del Comune di Fano, con il patrocinio della Regione Marche, Provincia di Pesaro e Urbino, Camera di Commercio di Pesaro e Urbino e la collaborazione della Federazione Italiana della Caccia di Fano. La manifestazione è a ingresso gratuito.