Rifiuti. Orlando, il 25 novità su Sistri, lavoro con associazioni

Sul Sistri, il contestato sistema di tracciabilita' dei rifiuti pericolosi, "il 25 ci saranno novita'".

Sul Sistri, il contestato sistema di tracciabilita' dei rifiuti pericolosi, "il 25 ci saranno novita'". Andrea Orlando, ministro dell'Ambiente, a margine della presentazione del rapporto 'Ecomafia 2013' di Legambiente, lo dice rispondendo ai giornalisti che gli chiedono novita' sull'annunciata riforma del sistema.

"Stiamo lavorando con le associazioni- spiega Orlando- per un processo di semplificazione della tracciabilita' e di verifica dell'assetto del sistema".