Rifiuti, bonificata discarica abusiva a Roma

L'Unita' Bonifica Discariche di Ama ha concluso la prima fase di un massiccio intervento di pulizia presso un'area degradata in via Schiavonetti nella zona della Romanina (ex X municipio, ora VII).

L'Unita' Bonifica Discariche di Ama ha concluso la prima fase di un massiccio intervento di pulizia presso un'area degradata in via Schiavonetti nella zona della Romanina (ex X municipio, ora VII). L'operazione, che e' stata richiesta dall'assessorato all'Ambiente di Roma Capitale, e' durata 9 giorni e ha visto impegnati sul posto 8 operatori con il supporto di 1 escavatore, 1 bobcat, 1 automezzo con cassa e braccio a ragno e 1 trattore.

Complessivamente sono state rimosse e avviate a corretto smaltimento oltre 200 tonnellate di rifiuti, in gran parte inerti e scarti edili. "Si tratta- sottolinea il presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti- di un'operazione importante che ha permesso di avviare il recupero di un'area pesantemente degradata dai comportamenti incivili e irresponsabili di chi deturpa il territorio. Tra i rifiuti che abbiamo rimosso c''erano anche eternit e ingenti quantita' di inerti e miscele bituminose, materiali pericolosi per l'ambiente e per la salute degli abitanti del circondario, per non parlare del rischio di incendi derivato dalle alte temperature di questi giorni. Ci tengo ancora una volta a ricordare- conclude- che lo scarico abusivo di rifiuti sul suolo pubblico e' un vero e proprio comportamento criminale perseguibile anche penalmente".