Provincia di Cagliari: 336 decreti di contributi

CAGLIARI – ”L’erogazione dei contributi ai beneficiari del bando ‘Vivere la campagna‘, annata 2009-2010, e’ conclusa e 336 decreti di liquidazione sono stati trasmessi agli istituti di credito”.

Piero Comandini, assessore alle Attività produttive della provincia di Cagliari, motiva i ritardi dei contributi assegnati in risposta ad un’interrogazione presentata da Alessandro Sorgia (Pdl). Lo fa nell’ultima seduta del Consiglio provinciale. Il progetto prevedeva l’erogazione in materia di aiuti ”de minimis” per il settore della produzione dei prodotti agricoli e l’agevolazione finanziaria, riconosciuta a fronte della coltivazione di una superficie minima pari a un ettaro, per un massimo di quattrp ettari, costituita da un contributo a fondo perduto di 210 euro per ettaro.

”Ai ritardi causati da una disposizione dell’assessorato regionale all’Agricoltura che ha diffidato Argea, ente preposto in base a un accordo all’erogazione dei contributi, dal proseguire il rapporto di collaborazione con la Provincia, si sono aggiunti quelli relativi al problema dei codici Iban perché la loro ricerca ha richiesto del tempo – spiega l’assessore. Comandini ha preannunciato un nuovo bando per la prossima annata agraria.