Piacenza, Agricoltura sostenibile al campus

Il mondo agricolo ha bisogno di nuove chiavi di lettura per arrivare a uno Il mondo agricolo ha bisogno di nuove chiavi di lettura per arrivare a uno sviluppo sostenibile.

Il mondo agricolo ha bisogno di nuove chiavi di lettura per arrivare a uno Il mondo agricolo ha bisogno di nuove chiavi di lettura per arrivare a uno sviluppo sostenibile. Ma come ripensare il settore agroalimentare alla luce di un futuro più ecologico, che possa proteggere e custodire la salute del pianeta e la sua biodiversità? A rispondere alle domande degli studenti del Campus Agroalimentare Raineri-Marcora di Piacenza, venerdì 15 aprile 2016, alle 11.00, saranno esperti e professionisti del settore, protagonisti del 2° workshop sull’agricoltura italiana “Riflessioni sul futuro: un’agricoltura sostenibile a tutela del pianeta”, organizzato dall’istituzione scolastica con il sostegno di Bayer.

A partire dall’ enciclica di Papa Francesco “Laudato si’”, nella quale il Pontefice richiama ad una “conversione ecologica globale” ed invita tutti al rispetto dell’ambiente e a perseguire uno sviluppo sostenibile ed integrale per proteggere “la casa comune”, rappresentanti delle più importanti associazioni, aziende e università italiane indicheranno nuove strade da percorrere per orientare i comportamenti umani alla produzione e all’agricoltura sostenibile.

Chiuderà i lavori Annamaria Castellazzi del dipartimento di scienze clinico-chirurgiche diagnostiche e pediatriche dell’Università degli studi di Pavia, la quale mostrerà come si può fare prevenzione con gli alimenti, approfondendo il ruolo della nutraceutica. Moderatore del workshop, Roberto Belli del Campus Agroalimentare Raineri-Marcora.