Pasta e vai, street food italiano a Siena

 Si propone con una veste internazionale ma parla esclusivamente italiano il primo street food senese. Da oggi la città del Palio inaugura “Pasta e Vai” la “finestra” su via Pantaneto 81, dove chiunque, passando, potrà acquistare e gustare uno dei simboli del made in Italy in versione “da passeggio”.

 Si propone con una veste internazionale ma parla esclusivamente italiano il primo street food senese. Da oggi la città del Palio inaugura “Pasta e Vai” la “finestra” su via Pantaneto 81, dove chiunque, passando, potrà acquistare e gustare uno dei simboli del made in Italy in versione “da passeggio”.

Quotidianamente, ben sei diversi tipi di pasta verranno serviti in insoliti contenitori adatti a chi decide di mangiare per strada. La cucina sarà a vista e grande attenzione sarà posta ala scelta delle materie. Verrà infatti privilegiato il prodotto di stagione e a chilometro zero per garantire l’eccellenza di un piatto che ha resto l’Italia famosa nel mondo.

L’idea nasce da due giovani imprenditori senesi.“Viviamo nella patria del buon cibo e nella regione del buon vivere. In Toscana poi la cultura del cibo è stile di vita. Abbiamo pensato che anche per chi va di fretta far provare la qualità fosse offrire un’esperienza che parla ai sensi. E poi “Pasta e Vai” è anche per chi lavora e vuole concedersi un pasto sano e nutriente”.