Parte il progetto multimediale per l’educazione alimentare

Il progetto Nutrikid, arrivato alla quinta edizione, si propone di portare nelle scuole ''le regole fondamentali per mangiare sano e con piu' gusto'', e da quest'anno lo fa utilizzando la multimedialita&#39

Il progetto Nutrikid, arrivato alla quinta edizione, si propone di portare nelle scuole ''le regole fondamentali per mangiare sano e con piu' gusto'', e da quest'anno lo fa utilizzando la multimedialita'.

Alle scuole viene infatti donato un kit che contiene il cd rom 'Esploriamo il mondo degli alimenti' e un leaflet interattivo ''ricco di giochi e quiz come il 'Cruciverba alimentare' o 'Un cibo per ogni stagione'''.

Tra il materiale c'e' anche un DVD con un film d'animazione ''che racconta le avventure dei Nutrikids alla scoperta di una misteriosa piramide'' ma anche una guida per gli insegnanti con una premessa sull'obesita' in Italia, informazioni scientifiche e consigli per ideare nuove attivita' da proporre in classe.

''Nutrikid nasce per accompagnare i piu' piccoli in un viaggio alla scoperta di un'alimentazione equilibrata – commenta Giovanni Praderio, Nutrition Health and Wellness Manager di Nestle' Italiana – portare l'educazione alimentare nelle scuole e' un compito impegnativo ma entusiasmante. Per questo motivo, da quest'anno si e' deciso di puntare sull'innovazione e sui nuovi strumenti multimediali, capaci di coinvolgere i ragazzi della generazione 2.0 in modo semplice e soprattutto divertente, adattandosi al loro modo di agire e di pensare''.