Orti pubblici e gratuiti a Milano

Fino al 4 novembre è possibile avanzare la domanda per ottenere uno dei 179 orti che il Comune di Milano assegna in concessione.

Fino al 4 novembre è possibile avanzare la domanda per ottenere uno dei 179 orti che il Comune di Milano assegna in concessione. Si tratta di particelle ortive presso il Parco delle Cave, coltivabili a scopo non commerciale, che il Comune assegna al fine di incentivare forme di aggregazione tra cittadini, fornire occasioni per l’impiego del tempo libero e di migliorare e rivitalizzare aree urbane.

Potranno presentare domanda per l'assegnazione dell'orto i residenti nel Comune di Milano che hanno raggiunto la maggiore età, non sono assegnatari di altro orto nel territorio del Comune di Milano e non appartengono allo stesso nucleo familiare di altri partecipanti al presente avviso o di altri assegnatari di orti urbani nel Comune di Milano. Per rientrare nella gara di assegnazione occorre presentare una domanda, che dovrà essere recapitata a mano all’Ufficio Protocollo del Settore Zona 7 (piazza Stovani 3, 1° piano – tra le 9 e le 12) oppure inviata a mezzo posta raccomandata entro e non oltre le ore 12 del 4 novembre. Il termine è tassativo e, ai fini della validità della presentazione e come spesso accade farà fede la data della consegna/arrivo della stessa presso il protocollo.