Oristano, è tempo di Sartiglia

Oristano, il cavallo nella corsa di Sartiglia si veste dell’amore del cavaliere, vanto per la bellezza dell’uomo nel diventare un dio sotto la stella.

Oristano, il cavallo nella corsa di Sartiglia si veste dell’amore del cavaliere, vanto per la bellezza dell’uomo nel diventare un dio sotto la stella.

E’ Sartiglia a Oristano; tutto si concentra per la corsa di febbraio, il cavallo è il protagonista, una equipe medica dell’Università veterinaria di Sassari controlla da giorni che i cavalli abbiano le condizioni di salute ottimali per poter partecipare alla manifestazione della Sartiglia.

Un vanto per la Città di Eleonora. Oristano nella Sartiglia, tutti concordi che al primo posto è la salute del cavalloquesto fa ancora più grande la Sartiglia  ricordando che, per millenni,  il cavallo è stato per l’uomo la forza vitale nelle forme più semplici e nobili.

Quando gli animali vivono bene vive bene anche l’uomo.

.