Mostra a Roma: le emozioni dei mari del mondo

Un’ottantina di scatti per raccontare l’altra faccia del Pianeta, le meraviglie sconosciute del mare e le creature che lo abitano. E’ la coinvolgente mostra fotografica “Dai più piccoli ai più grandi” ospitata al Museo Civico di Zoologia dall’11 maggio al 31 luglio 2012, promossa da Roma Capitale, assessorato alle Politiche culturali e Centro Storico, con i servizi museali di Zètema.

Un’ottantina di scatti per raccontare l’altra faccia del Pianeta, le meraviglie sconosciute del mare e le creature che lo abitano. E’ la coinvolgente mostra fotografica “Dai più piccoli ai più grandi” ospitata al Museo Civico di Zoologia dall’11 maggio al 31 luglio 2012, promossa da Roma Capitale, assessorato alle Politiche culturali e Centro Storico, con i servizi museali di Zètema.

Un’immersione nel blu per scoprire dalle più piccole alle più grandi straordinarie creature incontrate nei suoi viaggi attraverso le barriere coralline dei mari di tutto il mondo. Protagonisti gli scatti del fotografo Alberto Muro Pellicani, professionista di fama internazionale impegnato fin dagli anni Ottanta – grazie alla sua grande passione per il mare – nell’ambito della fotografia subacquea, in un viaggio continuo alla scoperta e all’esplorazione di fondali e vita sottomarina nei mari del mondo.

“…Vorrei portarvi con me oltre la linea impercettibile del sogno e, come nel gioco eccitante e sempre nuovo dell’altalena, ritrovare l’inebriante sensazione del volo, protesi verso l’ignoto, ondeggiando sospesi tra il reale e il fantastico” una frase tratta dal libro “L’altalena del sogno” di Alberto Muro Pelliconi e che riassume in poche parole la magia del viaggio attraverso il quale ci conduce questa mostra.