Mortadella di Bologna, grande successo per l’export

Arrivano anche buone notizie, in questi giorni. La Mortadella Bologna Igp piace sempre di più all’estero. Nel 2019 la quota export è passata infatti dal 16% al 18% del totale venduto (32 milioni di kg).

Arrivano anche buone notizie, in questi giorni. La Mortadella Bologna Igp piace sempre di più all’estero. Nel 2019 la quota export è passata infatti dal 16% al 18% del totale venduto (32 milioni di kg).

Il dato più rilevante sta nel fatto che l’incremento delle vendite all’estero è stato del 20% confermando la UE come il principale mercato di riferimento con una quota pari al 94% del totale esportazioni. In particolare, ai primi due posti si confermano Francia e Germania. Ma la performance del Canada (+204%) fa sognare. E’ vero che si partiva da numeri decisamente piccoli ma un incremento del genere è fuori norma. Gioisce il Consorzio di tutela, che ringrazia l’accordo di libero scambio, il Ceta.