Molise: bando per contributi imboschimento terreni

CAMPOBASSO – L’assessore all’Agricoltura della Regione Molise, Nicola Cavaliere, comunica che in data 22 luglio è stato pubblicato sul Bollettino ufficiale regionale il bando finalizzato alla concessione di contributi per il “Primo Imboschimento di Terreni Agricoli” nell’ambito della Misura 121 del Piano di Sviluppo Rurale della Regione Molise.

CAMPOBASSO – L’assessore all’Agricoltura della Regione Molise, Nicola Cavaliere, comunica che in data 22 luglio è stato pubblicato sul Bollettino ufficiale regionale il bando finalizzato alla concessione di contributi per il “Primo Imboschimento di Terreni Agricoli” nell’ambito della Misura 121 del Piano di Sviluppo Rurale della Regione Molise.

“Il bando che ha una dotazione finanziaria pari a 2.500.000 di euro – spiega l’assessore – è finalizzato alla riconversione di terreni agricoli in coltivazioni forestali, con l’obiettivo di promuovere modalità di gestione aziendali capaci di coniugare il miglioramento dell’ambiente, la tutela delle risorse naturali con le esigenze reddituali dell’imprenditore, di favorire la diversificazione delle attività agricole e di implementare una gestione dei presidi aziendali più sostenibile sul piano ambientale. Gli interventi previsti nella suddetta misura – prosegue Cavaliere – si applicano nelle Macroaree D1, D2 e D3 che suddividono il territorio regionale in aree di Collina Irrigua, di Collina Rurale e in aree di Montagna, con priorità per gli interventi localizzati nelle zone vulnerabili ai nitrati di origine agricola. Possono partecipare alla misura le persone fisiche e giuridiche, gli imprenditori agricoli singoli e associati e gli enti pubblici. La raccolta delle domande – conclude l’assessore – avrà inizio dal giorno successivo alla data di pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione Molise del presente bando, e avrà la durata di 60 giorni”.