Libri, la progettazione e la gestione dell’irrigazione

L'adozione degli impianti di irrigazione consente di far

L'adozione degli impianti di irrigazione consente di far risparmiare acqua assicurando, nel contempo, protezione dell'ambiente e condizioni produttive ottimali per le piante. Per avere pieno successo nell'adozione dei metodi a più alta efficienza, oltre a disporre di materiali, soprattutto erogatori, di buona qualità, è necessario che l'impianto sia progettato, installato e gestito in maniera opportuna. Questa nuova edizione del libro si riferisce agli impianti irrigui d'azienda agraria anche se alcune delle attrezzature descritte, i criteri di progettazione ed i procedimenti di calcolo sono, in parte, utilizzabili anche per gli orti familiari e le aree a verde con finalità ricreative.

E' diviso in tre sezioni: la prima sezione introduce la progettazione e gestione sostenibile degli impianti irrigui; la seconda inquadra le conoscenze utili a determinare i parametri fondamentali dell'irrigazione; l'ultima parte è finalizzata alla scelta del tipo di impianto ed alla sua progettazione.

Indice: Introduzione – Sostenibilità dell'irrigazione – Richiami sui rapporti acqua-terreno – Evapotraspirazione e fabbisogno irriguo delle colture – Qualità delle acque e tecnica irrigua – Programmazione dell'irrigazione – Efficienza dell'irrigazione e uniformità di distribuzione – Gli impianti per aspersione – La progettazione degli impianti per aspersione – Gli impianti di microirrigazione – La progettazione degli impianti di microirrigazione – Impianti di sollevamento e altre attrezzature.

Antonina Capra è professore associato in “Idraulica Agraria e Sistemazioni idraulico-Forestali” presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria dove tiene, attualmente, i corsi di “Idraulica Agraria” e di “Impianti Irrigui”.

 

Baldassare Scicolone è dottore agronomo, con attività professionale prevalentemente nel campo dell’irrigazione e insegnante di scuola di istruzione secondaria