Libri, “Internet Economics” di Paolo Cellini

Il libro “Internet Economics” di Paolo Cellini, appena uscito per i tipi della Luiss (Collana: “Economia e società”, 380 pagine, 18 euro) ha come obiettivo primario di introdurre il lettore alla comprensione di Internet come fenomeno economico e industriale specifico.

Il libro “Internet Economics” di Paolo Cellini, appena uscito per i tipi della Luiss (Collana: “Economia e società”, 380 pagine, 18 euro) ha come obiettivo primario di introdurre il lettore alla comprensione di Internet come fenomeno economico e industriale specifico.

Internet viene analizzata alla luce dei principali modelli presenti nella letteratura accademica, passando dai modelli generali che inquadrano Internet come un sistema unico che si relaziona con l'esterno, ai modelli specifici, che invece cercano di scomporre Internet nelle diverse componenti che ne compongono l'industria.

Internet sarà analizzati nei suoi vari aspetti per capire il funzionamento del business della Rete e del modo in cui essa sia il "luogo" ideale per l’industria ed i mercati.