Le aziende agricole toscane diventano asili nido

FIRENZE – Coniugare la cronica carenza di posti negli asili nido con la necessità di far vivere nel verde le nuove generazioni? E’ possibile, con gli Agriasilo, strutture immerse nella natura, all’aria aperta, lontano dal caos cittadino.
Iniziativa presentata nel corso dell’ “Agriasilo Day”, cui hanno partecipato dirigenti della Regione Toscana, relatori, imprenditori agricoli che hanno già attivato, in altre regioni italiane, l’esperienza dell’Agriasilo.
Un’opportunità non solo per le famiglie, caccia di posti qualificati per “parcheggiare” i piccoli eredi, ma anche per le aziende agricole, che attraverso la legge sulla multifunzionalità si preparano a “costruire”, anche in Toscana come in altre regioni italiane, veri e propri nidi attrezzati capaci di offrire anche servizio mensa a base di prodotti a chilometri zero, coltivati nell’orto a pochi metri di distanza, ed educatori formati.

(Alex Neumann)