La Rete rurale on line per i giovani

E' da oggi on line YouRural Net (www.youruralnet.it), una web community promossa Gruppo di Lavoro Giovani della Rete Rurale Nazionale.

E' da oggi on line YouRural Net (www.youruralnet.it), una web community promossa Gruppo di Lavoro Giovani della Rete Rurale Nazionale.

Si arricchisce così l’offerta di servizi che vengono forniti attraverso il sito istituzionale www.reteruale.it che fa capo al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

Il sito offre strumenti per la condivisione di conoscenza, esperienze e buone pratiche. Basata sul concetto di "intelligenza collettiva" e per molti aspetti simile ad un social network come quelli oggi più in voga (facebook, twitter, quora, ecc.), è uno di quegli strumenti che, affermatosi dapprima in ambito aziendale, viene oggi utilizzato come strumento di partecipazione dei cittadini alle politiche pubbliche. La partecipazione a YouRural Net offre a tutti gli agricoltori, in particolare a quelli giovani, l'opportunità di discutere sul web di attività, soluzioni pratiche, innovazioni, opportunità di formazione, avendo la possibilità di confrontarsi e trovare risposte concrete alle loro esigenze. La scelta di puntare su questo tipo di strumento proviene anche dalla lunga osservazione sul campo , da ricerche, indagini, focus group che hanno confermato come per i più giovani, al di là delle informazioni reperibili sui canali più istituzionali (come i quotidiani, i periodici specializzati, l'ente di riferimento) oggi sia decisivo il potersi confrontare con le esperienze dei coetanei, le best practices, le innovazioni realizzate in altri Paesi.

Per questo, YouRural Net fornisce la possibilità, una volta iscritti, di partecipare a dei gruppi di lavoro (Opportunità; Tradizione, Innovazione e Territorio; Formazione) ai quali contribuire con post, di raccontare la propria storia attraverso un blog, di porre domande e ottenere risposte attraverso un sistema di question & answers, e ancora di rimanere sempre in contatto con la comunità attraverso le notifiche via mail .

In sintesi, si propone di alimentare un dialogo costruttivo attorno ai temi dello sviluppo rurale e di essere un veicolo di informazioni, buone prassi, utili indicazioni pratiche ed un luogo di incontro e di formazione di nuove idee per i giovani agricoltori italiani, il tutto con una logica ed una tecnologia al passo con le esigenze di "usability" e di partecipazione proprie delle dinamiche della comunicazione odierna.