Isola d’Elba, in mezzo ai traghetti spuntano le balene

Uno o più esemplari adulti di Balenottera comune (che di comune ha poco vista la sua mastodontica mole) ed un cucciolo, sono state avvistate, due giorni fa, nella rada di Portoferraio.

Uno o più esemplari adulti di Balenottera comune (che di comune ha poco vista la sua mastodontica mole) ed un cucciolo, sono state avvistate, due giorni fa, nella rada di Portoferraio. "Vi restano a dare spettacolo per un numero variabile di ore, fino a che riprendono la loro rotta, che di queste stagioni punta a Sud verso il Canale di Sicilia", riporta un articolo di Elbareport, quotidiano di informazione online dell'isola.

I due cetacei "si sono avvicinati alle acque del capoluogo elbano nella mattinata e- si legge nell'articolo- al momento le loro evoluzioni nello scalo portuale hanno attirato folle di curiosi sulle banchine e ovviamente i mezzi navali della Capitaneria che seguono le balene interponendosi tra di loro ed i bassi fondali per scongiurare pericoli di spiaggiamento dei due esemplari fino al momento scorti sui bassi fondali a sud della rada, cosi' come che ai preziosi mammiferi marini giungano danni dal transito navale".

Una nota "un poco inquietante giunge pero' da ambienti prossimi alla Guardia Costiera, una delle balene sarebbe purtroppo ferita anche se non si conosce l'entita del trauma che ha riportato", conclude l'articolo.