Imprenditori: è la concorrenza cinese a togliere fatturato

Il mercato cinese viene vissuto con crescente preoccupazione e la concorrenza cinese peserebbe per circa il 5% sul fatturato, riducendo anche le opportunità di sviluppo.

Il mercato cinese viene vissuto con crescente preoccupazione e la concorrenza cinese peserebbe per circa il 5% sul fatturato, riducendo anche le opportunità di sviluppo.

E’ quanto emerge da un sondaggio realizzato a fine 2010 su circa 1.000 imprenditori milanesi. Del resto a Milano nascono quasi tre nuove imprese cinesi al giorno. Sono oltre duemila le imprese individuali attive nel 2010 concentrate in gran parte nella zona est tra Stazione Centrale e Lambrate (una impresa attiva su quattro, complessivamente il 26,8%).

Il cuore dell’imprenditoria cinese resta sempre via Sarpi, con il 21,6% delle imprese cinesi attive in città. Emerge da un’elaborazione della camera di commercio di Milano su dati registro imprese al quarto trimestre 2010.