“Fromages d’Italie” in tour in Francia

Spunta il tricolore nei ristoranti francesi ma al posto del bleu c'è il verde. Sono ben sette i ristoranti di Lione, considerata roccaforte dei gourmand d'oltralpe, coincolti nell'iniziativa "Fromages d'Italie", a partire dal 13 maggio e fino al 30 di giugno.

Spunta il tricolore nei ristoranti francesi ma al posto del bleu c'è il verde. Sono ben sette i ristoranti di Lione, considerata roccaforte dei gourmand d'oltralpe, coincolti nell'iniziativa "Fromages d'Italie", a partire dal 13 maggio e fino al 30 di giugno.

L'iniziativa mira a diffondere la conoscenza e la cultura dei nostri formaggi dop, ma anche ad esaltarne la versatilità e la loro predisposizione nel rendere più interessanti i piatti dei grandi chef. Ed ecco che verrà proposto il "Risotto con Asiago stagionato" o il "Baule di melanzana con spaghetti al San Marzano, basilico e mozzarella di bufala campana dop".

Partners del progetto sono sette dei migliori ristoranti italiani di Lione e Villeurbane, selezionati dalla Camera di Commercio Italiana di Lione tra i locali certificati dal marchio “Ospitalitá Italiana”, un progetto organizzato e finanziato da ISNART – Istituto Nazionale Ricerche Turistiche – e Unioncamere e consultabile sul sito: www.10q.it.

Sette settimane e un ricco programma di approfondimenti gastronomici, di assaggi e di ricette tradizionali e non, che permetterá a ristoratori e appassionati di dialogare sui valori e sulle caratteristiche uniche dei quattro formaggi italiani, veicolando attraverso i piatti, creati in modo speciale per l’occasione, il gusto, le esperienze e le tradizioni del nostro patrimonio caseario.

Oltre ai già citati, i protagonisti sono gorgonzola e parmigiano reggiano. Per info e calendario rimandiamo al sito fromagesditalieaop.com