Falsi Dop e Igp sequestrati in Ciociaria

Prodotti certificati, ma risultati taroccati,  sequestrati in un supermercato del cassinate.

Prodotti certificati, ma risultati taroccati,  sequestrati in un supermercato del cassinate. Gli agenti del nucleo agroalimentare e agroambientale del comando provinciale del Corpo Forestale dello Stato, in collaborazione con i colleghi di La Spezia hanno controllato diversi esercizi commerciali in Ciociaria.

Ma le verifiche si sono concentrate in un punto vendita di una grande catena di supermercati nel cassinate dove è risultato che confezioni di Lardo di Colonnata IGP imbustato a fette, tranci di Mortadella Bologna IGP e pacchetti di Parmigiano Reggiano DOP grattugiato contenevano prodotti, forse buoni, ma certo non originali.

Infatti, malgrado riportassero la denominazione di origine protetta e l'indicazione geografica tipica risultavano prodotti lontano dalle zone d'origine.