Energia. Nel 2012 record per eolico mondiale, ora a 282 GW

Il 2012 ha registrato il primato dell'eolico mondiale e, con 44,6 GW di nuova potenza installata, ha superato i 282 GW (nel 2002 erano 31, con una crescita moltiplicata per nove).

Il 2012 ha registrato il primato dell'eolico mondiale e, con 44,6 GW di nuova potenza installata, ha superato i 282 GW (nel 2002 erano 31, con una crescita moltiplicata per nove). È quanto emerge dai dati diffusi dalla World wind energy association che, tra le crescite piu' significative, segnala quella dell'Argentina, con un incremento nel 2012 di ben l'80% rispetto all'anno precedente.

Nel settore eolico l'Argentina presenta caratteristiche geoclimatiche molto favorevoli: circa il 70% del Paese ha una ventosita' forte e costante. In particolare, la Patagonia garantisce una quantita' di vento regolare pari a ben 4.500/ore l'anno. E proprio nel Paese sudamericano si svolgera' la seconda edizione di Eolica Argentina, in programma dal 10 al 12 luglio 2013 a Buenos Aires.

La manifestazione si svolgera' in contemporanea con Solar Argentina, l'evento dell'energia solare fotovoltaica, termica e termodinamica. "L'interesse suscitato da Eolica Argentina e Solar Argentina 2013 confermano che abbiamo visto giusto quando abbiamo deciso di investire in questo Paese, che nelle rinnovabili ha grandi potenzialita'- dichiara Marco Pinetti, presidente di Artenergy publishing- L'Argentina, insieme al Brasile, rappresenta la 'nuova frontiera' del settore ed esserci oggi e' il miglior modo per garantirsi un posto di primo piano in questi mercati, che nei prossimi anni si riveleranno sempre piu' strategici".