Completato “London Array”, parco eolico off shore

Dong Energy, E.On e Masdar hanno ufficialmente inaugurato il piu' grande parco eolico offshore del mondo, il London Array. Alla cerimonia ha partecipato il primo ministro britannico David Cameron.

Dong Energy, E.On e Masdar hanno ufficialmente inaugurato il piu' grande parco eolico offshore del mondo, il London Array. Alla cerimonia ha partecipato il primo ministro britannico David Cameron.

Il London Array ha una potenza installata da 630 MegaWatt ed e' situato sull'Outer Thames Estuary, l'estuario esterno del Tamigi. Ha iniziato la produzione nell''ottobre 2012, ma la turbina numero 175 e'' stata acquistata online nel marzo scorso equindi l''impianto celebra oggi il completamento e la piena operativita' del sito.

Un parco eolico capace di soddisfare la richiesta annuale di elettricita' di circa 500mila abitazioni della Gran Bretagna. La costruzione e' iniziata nel luglio 2009 con la realizzazione di una substazione a terra sulla costa settentrionale del Kent, necassaria per convlogliare l'energia generata dal London Array direttamente nella rete elettrica nazionale britannica.

In mare, le prime fondamenta sono state installate nel marzo 2011: la 175ma e ultima turbina Siemens da 3,6 MW e' stata installata a dicembre 2012. Oltre 75 aziende e organizzazioni hanno collaborato alla realizzazione con oltre 6.700 persone coinvolte.

"Questo e' un grande giorno per il Kent e un grande giorno per la Gran Bretagna- ha detto Cameron- il London Array e' stato costruito da alcuni fra i piu' coraggiosi uomini di mare, fra gli ingegneri piu'' talentuosi e tra i lavoratori piu'' indefessi".