Ceprano: successo per la “Fiera dell’agricoltura”

CEPRANO (FROSINONE) – Grande successo ha ottenuto dalla IX “Fiera dell’Agricoltura” di Ceprano (Frosinone), promossa dall’associazione “Amici per la Terra” dal 15 al 17 aprile 2011.

Oltre 10mila metri quadrati di stand tra macchine agricole, animali, prodotti tipici ed artigianato locale. Continua dunque, il successo dell’iniziativa fieristica, nata dall’esigenza di creare una grande manifestazione, in ambito agricolo (e non solo) in provincia: la fiera è stata, infatti, capace di catalizzare l’attenzione di tutti gli appassionati di un mondo, quello agricolo, a volte trascurato. La “Fiera dell’Agricoltura” rappresenta un’opportunità di crescita per tutti gli espositori, vista la sempre consistente risposta dei visitatori, ma anche un momento dedicato all’approfondimento di tematiche legate all’alimentazione, all’ambiente, alla sicurezza sul lavoro attraverso i forum previsti nel corso della manifestazione.

L’associazione “Amici per la Terra”, presieduta da Antonio Delle Fratte, offre tutti gli anni, ai visitatori, uno spazio da oltre 10mila metri quadrati in cui è possibile conoscere le innovazioni tecnologiche che rendono l’agricoltura un’attività sempre meno faticosa e sempre più all’avanguardia. L’associazione nasce dalle ceneri del Comitato promotore della “Fiera dell’Agricoltura” di Ceprano (Frosinone), sorto nel 2003 per l’organizzazione della prima “Mostra mercato delle macchine ed attrezzature agricole”. La scelta del nuovo nome cade, non casualmente, sulla terra, l’elemento che lega gli associati e li rende, prima ancora che soci, amici. L’associazione promuove i valori tipici della cultura agreste, di tradizione e folklore. Fiore all’occhiello è proprio l’organizzazione della “Fiera dell’Agricoltura”.