Avanza la carica dei biodistretti

Campania apripista, ma si stanno muovendo bene lla Sardegna e anche le Marche. Mentre stiamo andando verso il riconoscimento normativo al livello nazionale dei biodistretti Qualcosa si muove nel variegato orizzonte del biologico. In Italia, in Europa, stanno nascendo i biodistretti, patto per lo sviluppo sostenibile del territorio, sottoscritto dai produttori biologici, le amministrazioni locali […]

Leggi di più…

F.O.R.M.A., tutela e formazione dei lavoratori migranti in agricoltura

L‘Uci aderisce all’importante programmazione nazionale Il fenomeno dei lavoratori migranti nelle campagne è sempre più imponente. Nel 2020, per via dell’emergenza pandemica, le operazioni di raccolta hanno subito pesanti rallentamenti per via della mancanza dei lavoratori.  Il contributo strategico che i migranti danno al settore agricolo nazionale, testimoniato dai dati statistici ufficiali dell’Inps, evidenzia come, nel 2018, era […]

Leggi di più…

Pandemia, le ricadute economiche sull’agroalimentare italiano

Nessun comparto esce illeso dalla situazione sanitaria. Anche l’agroalimentare, la produzione e vendita di cibo, pagano dazio alla pandemia mondiale. Ecco i dati Istat La pandemia ha avuto delle conseguenze importanti anche sul settore primario. Nel 2020 la produzione dell’agricoltura è calata in volume del 3,2% e il valore aggiunto del 6%, paga dazio anche […]

Leggi di più…

Legge sul biologico, terza lettura alla Camera

Dopo le modifiche del Senato il testo torna alla Camera. Ma all’approvazione finale dovrebbe davvero mancare poco, ormai. Biodinamico equiparato al biologico, non tutte le forze parlamentari concordano sul punto. Dopo lunghi mesi in cui la “Legge sul bio” era rimasta ferma tra i banchi del Senato in attesa di valutazione, lo scorso gennaio aveva […]

Leggi di più…

Cibo italiano, sempre più bio

Crescono parecchio produzione e consumi. Italia giunta al 15% di superficie agricola dedicata alle coltivazioni biologiche, incremento record per via della pandemia. Probabilmente dev’essere l’effetto della pandemia. Ma c’è da segnalare che sono saliti alla cifra record di 3,3 miliardi di euro i consumi domestici di alimenti bio. L’elemento decisivo è la svolta green e salutista […]

Leggi di più…