Carnevale “giraffoso” al Bioparco di Roma

Carnevale, ogni scherzo vale. Anche al Bioparco. In occasione del carnevale, infatti, il Bioparco di Roma, in collaborazione con Roma Capitale, organizza due giornate di festa (domenica 8 e domenica 15) con attività di edutainment rivolte alle famiglie, con un occhio al costo, e comprese nel biglietto di ingresso. 

Carnevale, ogni scherzo vale. Anche al Bioparco. In occasione del carnevale, infatti, il Bioparco di Roma, in collaborazione con Roma Capitale, organizza due giornate di festa (domenica 8 e domenica 15) con attività di edutainment rivolte alle famiglie, con un occhio al costo, e comprese nel biglietto di ingresso. 

A rappresentare il Carnevale  del Bioparco sarà una ‘mascotte giraffone’ alta ben 4 metri che, insieme ad altri animatori mascherati da animali, accoglierà le famiglie all’ingresso. Durante la giornata gli animatori compariranno a sorpresa nel parco ed intratterranno le famiglie con gag e brevi performance scherzose.

SPETTACOLO Il Carnevale degli Animali
Alle ore 12.30 e alle ore 15.00, due imperdibili appuntamenti in cui bambini e adulti saranno coinvolti in scene esilaranti e situazioni comiche per capire che anche gli animali si mascherano!
Inoltre, tutti i bambini mascherati verranno coinvolti in una sfilata con la premiazione della maschera più simpatica!

VISITE GUIDATE
Durante le giornate si potrà partecipare gratuitamente a visite guidate, dal titolo ‘I vestiti degli animali’, alla scoperta dei ‘travestimenti’ degli animali. Tra livree mimetiche per nascondersi ai predatori, penne lunghe e colorate per attirare le femmine e colori vivaci per comunicare il pericolo, si scopriranno tante curiosità sul mondo animale.  Orario partenza visite: h 11.30 – 12.35 – 14.00. Durata visita: 45 min. circa. La prenotazione obbligatoria e potrà essere effettuata esclusivamente il giorno stesso della visita presso il desk prenotazioni subito dopo l’ingresso del parco (fino ad esaurimento posti).

TRUCCA BIMBI
Immancabile il face painting gratuito per i bambini per trasformarsi nel proprio animale preferito.

 

foto tratta da bioparco.it