Brescia, va in scena “L’ascolto dei sapori bresciani”

BRESCIA – L’Associazione nazionale “Club Papillon”, in collaborazione con gli assessorati al Turismo e all’Agricoltura della Provincia e il Centro vitivinicolo provinciale di Brescia, promuovono una giornata dedicata all’eccellenza enogastronomica bresciana.

BRESCIA – L’Associazione nazionale “Club Papillon”, in collaborazione con gli assessorati al Turismo e all’Agricoltura della Provincia e il Centro vitivinicolo provinciale di Brescia, promuovono una giornata dedicata all’eccellenza enogastronomica bresciana.

L’evento è fissato per domenica 22 maggio 2011, presso il Grand Hotel Gardone Riviera, Lago di Garda, a partire dalle ore 10. Negli obiettivi degli organizzatori, “L’ascolto dei sapori bresciani”, vuol essere un “salotto” in cui si incontreranno ristoratori, produttori di vino, titolari dei migliori negozi e boutique del gusto della provincia bresciana, artigiani alimentari, coltivatori e semplici appassionati. Durante la giornata i visitatori potranno partecipare a degustazioni, talk show, eventi musicali. L’ingresso è libero. In programma, alle ore 10, “Il Risveglio Bresciano”, dedicato alla colazione di qualità con le chicche delle migliori pasticcerie, e le eccellenze dell’agricoltura bresciana.

A seguire, l’avvio dei banchi di assaggio e vendita, coi produttori agricoli della provincia di Brescia e della GuidaCriticaGolosa. Alle ore 12 è previsto “l’Aperitivo Dannunziano”. Dalle ore 12 alle 14,30 apertura dell’area lounge con i piatti della tradizione di lago e di terra. Alle ore 17 il talk show condotto da Paolo Massobrio sulla provincia di Brescia come esemplare territorio del turismo enogastronomico. Alle ore 19 aperitivo con i vini bresciani Top Hundred selezionati da Papillon ed evento musicale a cura di Piergiorgio Cinelli.