Botteghe d’autore 2011: ad Albanella (Salerno) il 4, 5 e 6 agosto

ALBANELLA (SALERNO) – Giunto alla sesta edizione, “Botteghe d’autore”, festival internazionale del cortometraggio e della canzone d’autore” rinnova il consueto appuntamento con la cultura, la musica ed il cinema con tre eventi imperdibili.

ALBANELLA (SALERNO) – Giunto alla sesta edizione, “Botteghe d’autore”, festival internazionale del cortometraggio e della canzone d’autore” rinnova il consueto appuntamento con la cultura, la musica ed il cinema con tre eventi imperdibili.

Quest’anno la manifestazione prenderà il via giovedì 4 agosto 2011 con il Caffè Letterario “Il Pozzillo”, ospite il giornalista Rai Pino Nazio, autore del libro : “Il bambino che sognava i cavalli”, romanzo-verità sul sequestro di Giuseppe Di Matteo, figlio tredicenne del pentito di mafia Santino Di Matteo.

Il 5 agosto avrà luogo la sezione dedicata al cortometraggio “Dalla parte del corto” con la proiezione dei cortometraggi selezionati dalla direzione artistica e dalla D’emblée film srl, con la successiva proclamazione del vincitore. A conclusione di serata si esibirà in concerto il cantautore Mirco Menna. Il festival si concluderà il giorno 6 agosto con l’appuntamento più importante della rassegna, il “Festival della canzone d’autore” che ha visto nel corso degli anni accrescere e consdolidarsi la propria rilevanza nel panorama della canzone d’autore, con la presentazione negli anni 2009 e 2010, insieme al Premio Tenco, al Premio Bindi e al Premio Ciampi, al Mei d’Autore (Meeting degli Indipendenti) di Faenza.

I 10 cantautori finalisti ,verrànno giudicati da una giuria di esperti, tra i quali, Francesco Paracchini (della rivista L’Isola), Roberta Balzotti (Rai), Pino Nazio (Rai), Paolo Talanca (Critico letteral-musicale), Gaetano d’Aponte (Premio Bianca d’Aponte), Egidio Carbone (Radio Rsc), Ivan Rufo (direttore artistico dell’evento) ed altri giornalisti e musicisti. Dopo la premiazione dei cantautori, il festival si concluderà con l’esibizione di Simone Avincola, vincitore dell’ edizione 2010 che cederà il palcoscenico, poi, al cantautore Alberto Fortis che si esibirà in concerto.