Bologna: “Trekking col treno”, edizione 2012

Trekking col treno” è il nome dell’evento che si ripropone in provincia di Bologna per il ventunesimo anno consecutivo.

Trekking col treno” è il nome dell’evento che si ripropone in provincia di Bologna per il ventunesimo anno consecutivo.

“Trekking col treno” presenta quest’anno 56 escursioni alla scoperta dell’Appennino bolognese e non solo. Gli itinerari come sempre sono realizzati con esperte guide Cai e sono tutti pensati rispettando la peculiarità di poter raggiungere il punto di partenza e tornare con i mezzi pubblici.

L’edizione 2012 propone due interessanti novità per gli utenti: innanzitutto è stata realizzata la versione web mobile scaricabile da codice QR e navigabile da smartphone all’interno dell’App Mobile delle Città d’Arte dell’Emilia Romagna. http://trekkingcoltreno.it.

Inoltre, grazie alla collaborazione con Ît.a.cá. – Festival del Turismo Responsabile, è stata progettata una speciale camminata che si concluderà in piazza Maggiore durante lo svolgimento del festival. www.festivalitaca.net.

Oltre alle novità 2012 restano in calendario le iniziative più consolidate e largamente apprezzate, come il trekking speciale di sette giorni da Barbiana a Monte Sole sulle tracce di Don Milani e Don Dossetti, e la camminata della memoria del 2 agosto a Monte San Pietro.

L’opuscolo in formato cartaceo è in distribuzione presso l’Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica (Iat) di Bologna in piazza Maggiore e presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (Urp) della Provincia di Bologna. “Trekking col treno” è promosso dalla Provincia di Bologna in convenzione con il Club Alpino Italiano (Cai) di Bologna e con la collaborazione di Trenitalia, Ferrovie Emilia-Romagna e Atc. La versione web mobile è realizzata grazie alla collaborazione di Apt Servizi.