Bari: fruttivendolo si rifiuta di vendere solo 100 grammi spinaci, multato

Il titolare di un banco di frutta e verdura del mercato di Santa Scolastica a Bari è stato multato per una somma di 50 euro dagli agenti della polizia municipale dopo essersi rifiutato di vendere una quantità di spinaci, su richiesta esplicita di un acquirente, da lui ritenuta troppo esigua: 100 grammi.

Il titolare di un banco di frutta e verdura del mercato di Santa Scolastica a Bari è stato multato per una somma di 50 euro dagli agenti della polizia municipale dopo essersi rifiutato di vendere una quantità di spinaci, su richiesta esplicita di un acquirente, da lui ritenuta troppo esigua: 100 grammi.

Secondo il commerciante, la quantità era troppo bassa e incompatibile con i costi di imballaggio e gestione del banco di vendita. Il consumatore, invece, ha replicato sostenendo di avere tutto il diritto di chiedere anche piccole quantità di prodotti alimentari. Alla fine, evidentemente, ha avuto ragione lui.