Beta version

Vini: on air il nuovo sito del trevigiano Ponte

30/06/2011 | Qualità
Emozionale e moderno nell’immagine e nei contenuti il nuovo sito ufficiale della Cantina Viticoltori Ponte.

TREVISO - Emozionale e moderno nell’immagine e nei contenuti il nuovo sito ufficiale della Cantina Viticoltori Ponte, punto di riferimento storico dell’enologia trevigiana.

L’obiettivo della cantina con la realizzazione del nuovo sito è quello di garantire al visitatore la massima tracciabilità oltre all’accesso dati immediato attraverso una grafica più leggera e attraente, che contribuisce a dare prestigio, visibilità e professionalità alla cantina.

“Vogliamo stare al passo con i tempi – spiega il direttore generale Massimo Benetello - con l’avvento di tante novità nel mondo internet e con il nuovo sito vogliamo presentarci ai nostri estimatori in maniera professionale e nello stesso tempo vorremmo cogliere le nuove opportunità commerciali, comunicative e relazionali offerte dal Web 2.0”. Da ora in poi sarà facile e divertente navigare nel nuovo sito della Viticoltori Ponte: accanto alla parte istituzionale in cui viene raccontata l’azienda e la sua storia, viene dato ampio spazio alla descrizione e presentazione delle oltre cento referenze della cantina; foto, immagini, schede prodotto puntano a dare informazioni indispensabili per capire il profilo dei vini e gli abbinamenti, mentre le foto paesaggistiche che scorrono in homepage, mostrano l’inconfondibile ricchezza del territorio su cui si distendono i vigneti di Cantina Viticoltori Ponte.

Il sito non è rivolto solo ad operatori di settore o a consumatori evoluti: esso infatti, grazie alle immagini scelte con molta cura, mira a catturare l’attenzione dell’enoturista che desideri vedere dal vivo i luoghi di produzione dei vini della tradizione enologica trevigiana, fortemente legati al fiume Piave: ospitalità ed accoglienza restano concetti chiave su cui poggia l’intera azione comunicazionale.

Nel nuovo sito anche una sezione dedicata ai cinque punti vendita, situati a Ponte di Piave, Villorba, Vedelago, Eraclea e Caposile. Le enoteche della Viticoltori Ponte sono descritte anche con immagini che offrono l’anteprima al visitatore della loro ampia offerta: dagli spazi in affitto per organizzare eventi e degustazioni a tema alle offerte del mese, al programma delle manifestazioni.

Il punto cardine del concept su cui è stato costruito il nuovo sito è stato quello di uscire dalla logica di prodotto, per elaborare un’idea di comunicazione del vino in termini di “cultura” del territorio.