Beta version

Sommelier: guida dei vini

23/12/2015 | Visioni
Si tratta di un lungo percorso nell'Italia del vino

Si chiama “Guida dei Vini Vitae 2016” la pubblicazione di duemila pagine, giunta alla seconda edizione, realizzata dall’Associazione italiana sommelier. Si tratta di un lungo percorso nell’Italia del vino attraverso i profili delle grandi case vitivinicole della Penisola e dei numerosi piccoli produttori che animano il panorama nazionale. In totale sono state passate in rassegna quasi quattromila aziende e degustati circa trentamila vini. La Guida rappresenta pertanto una sintesi accurata della miglior produzione del nostro Paese, con il suo panorama dipinto da oltre 900 degustatori dell’Associazione italiana sommelier, suddivisi in 22 commissioni regionali.

Nel ricco giro di presentazioni, in tutta Italia, viene proposta una riflessione sul tema della comunicazione nel mondo del vino, sul ruolo delle guide e sulle opportunità offerte dal web.

La profonda conoscenza territoriale di chi si è assunto il delicato compito di immortalare i colori del vino italiano, utilizzando con maestria la propria “tavolozza organolettica”, è la chiave interpretativa che trasforma un volume di matrice tecnica in un’opera multi-prospettica realizzata ad arte: il lettore si trova sì di fronte ad un panorama enologico ben delineato, ma al tempo stesso è consapevole dell’ampio margine d’interpretazione sensoriale a sua disposizione.