Beta version

Siena: forum sullo stile comunicativo delle aziende vinicole

30/11/2011 | Realtà locali
A Siena un importante forum, dedicato alla comunicazione internazionale dell'industria del vino

SIENA - La mattina di venerdì 25 novembre Rocca Salimbeni, storica sede di Banca Monte dei Paschi di Siena, ha ospitato il dibattito “Il vino delle Terre di Siena, scenari e prospettive in un contesto globalizzato” nell’ambito della seconda edizione del Forum Montepaschi sul vino.

Nel pomeriggio sul palco del Teatro dei Rozzi è stata presentata l'inedita ricerca di Banca Mps e Ismea sull’attività di comunicazione sviluppata dalle aziende vitivinicola italiane.

Rappresentanti della filiera a confronto nel talk show condotto da Fede&Tinto. Protagoniste anche le principali società di distribuzione di etichette sui mercati emergenti di Cina e Brasile. Come e quanto le aziende vitivinicole italiane investono nella comunicazione per promuovere i loro vini in Italia e nel mondo? Questo il focus scelto per la seconda edizione del Forum del vino italiano organizzato a Siena da Banca Monte dei Paschi e Enoteca Italiana. Nel dettaglio, il secondo Forum del vino italiano di BMps ha preso il  via alle 10,30 di venerdì 25 novembre nel Salone della Rocca di Piazza Salimbeni, storica sede di Banca Monte dei Paschi di Siena. Dopo i saluti istituzionali da parte dei partecipanti Antonio Vigni, direttore generale Banca Mps; Gianni Salvadori, assessore all’Agricoltura della Regione Toscana; Simone Bezzini, presidente della Provincia di Siena e Franco Ceccuzzi, Sindaco di Siena, saranno analizzate le tematiche vitivinicole con il dibattito “Il vino delle Terre di Siena, scenari e prospettive in un contesto globalizzato”, moderato dal giornalista Carlo Cambi. Durante la mattinata sarà analizzato il tema del “settore vitivinicolo in Toscana e in Provincia di Siena”.

Protagonisti della tavola rotonda Marcello Lucci, dell'Area Research di Banca Mps; Fabio Carlesi, segretario generale di Enoteca Italiana; Cesare Cecchi, presidente Associazione Industriali della Provincia di Siena; Mario Marzucchi, presidente di Mps Tenimenti e Giovanni Bazzini, responsabile Staff Agroalimentare BMps. Le massime istituzioni italiane, i rappresentanti della filiera vitivinicola nazionale e alcuni fra i più significativi importatori dei mercati internazionali, sono saliti poi sul palco del Teatro dei Rozzi dalle 16,30 per prendere parte alla seconda parte del Forum.

Nel Talk Show “Parladivino”, moderato da Fede&Tinto di Decanter (Radio 2), sono stati illustrati i risultati dell’attesa ricerca condotta da Banca Mps e Ismea sull’attività di comunicazione sviluppata dalle aziende del vino italiane. L’appuntamento ha visto protagonisti il Presidente di Banca Mps, Giuseppe Mussari, insieme al presidente di Ente Vini – Enoteca Italiana, Claudio Galletti, al Presidente di Federvini, Lamberto Vallarino Gancia, al Presidente dell’Unione Italiana Vini, Lucio Mastroberardino, e al Presidente del Movimento Turismo del Vino, Chiara Lungarotti. A rappresentare il mondo degli enotecari  Francesco Bonfio, Presidente dell’associazione Vinarius e per il mondo della distribuzione interverranno a Siena Xuexin Wu, General Manager Shanghai Zhong Shang Xing Cheng Wine Development e Adao Augusto A. Morellatto, importatore di vini in Brasile e Direttore di Abba (Associação Brasileira dos Exportadores e Importadores de Bebidas e Alimentos).

Riflettori infine sulle aziende, con i rappresentanti di cinque interpreti della viticoltura in Italia: Antinori, Caprai, Collina dei Ciliegi, Marisa Cuomo e Ferrari.