Beta version

Scompare il presidente di Unaitalia

05/03/2018 | Visioni
Aldo Muraro era riferimento per tutto il settore avicolo italiano

 

Nato a Lonigo (VI) nel 1936, Muraro ha lavorato nel settore avicolo per 50 anni. Già Presidente di UNA (Unione Nazionale Avicoltura), e di A.V.E.C. (l’Associazione europea dei produttori avicoli), Muraro ha rivestito la carica di Presidente di Unaitalia dal momento della sua costituzione e ha saputo guidare l’Associazione in maniera compatta e unita verso una nuova rotta, aperta anche all’innovazione nel modo di comunicare.

 

L’amore per l’avicoltura, la sua profonda conoscenza degli aspetti di mercato e la sua indiscussa verve e simpatia ne hanno fatto un punto di riferimento per tutti gli operatori, e per chi negli anni ha lavorato al suo fianco. Con la scomparsa di Aldo Muraro il mondo dell’avicoltura italiana perde una figura di rilievo e Unaitalia, oltre ad un insostituibile Presidente, una guida con la quale ha condiviso, in questi anni di vita, progetti, visioni e obiettivi.