Beta version

Roma, Caffarella: via ai lavori per il recupero di due manufatti storici

02/07/2012 | Realtà locali
Si concluderanno a fine novembre 2012 gli interventi progettati dall’Ente Parco Regionale dell’Appia Antica a Roma.

Sono partiti lunedì 25 giugno e si concluderanno a fine novembre 2012 gli interventi progettati dall’Ente Parco Regionale dell’Appia Antica a Roma e finanziati nell’ambito del POR 2007-2013 Asse II Attività 5 - Valorizzazione delle strutture di fruizione delle aree protette.

I primi cantieri riguarderanno tre dei cinque progetti finanziati dal programma. In totale i tre interventi prevedono un investimento complessivo di oltre un milione di euro. Al termine degli interventi tutte le aree pubbliche della Caffarella saranno fruibili e quindi aperte al pubblico. Una volta completate bonifiche e sistemazioni l’Ente Parco potrà affrontare una nuova fase di gestione dell’area con l’avvio di progetti che riguarderanno l’agricoltura e la promozione sociale.

• intervento cod. 2 “Cisterne minori” (www.parcoappiaantica.it/it/testi.asp?l1=9&l2=3&l3=2&l4=14);

• intervento cod. 6 "Porte di Accesso e sentieri" (www.parcoappiaantica.it/it/testi.asp?l1=9&l2=3&l3=3&l4=5)

• intervento cod. 7 "Aree Didattiche e Sentieri Natura (www.parcoappiaantica.it/it/testi.asp?l1=9&l2=3&l3=4&l4=7).

In particolare gli interventi 6 e 7, che hanno avuto inizio il 25 giugno e termineranno il 30 settembre, prevedono la chiusura successiva di alcuni accessi e sentieri. Per permettere la continuità della fruizione nella Valle della Caffarella sono stati individuati e saranno segnalati gli accessi, ed i relativi collegamenti, alternativi che per l’intera durata degli interventi rimarranno sempre aperti: via Bitinia, via Macedonia sentiero principale, largo Tacchi Venturi - ingressi via Latina, via di Sant’Urbano.

L’ ingresso di via Macedonia e il percorso dall’ingresso di via Macedonia al ponticello di legno sulla marrana destra resteranno chiusi dal 2 luglio per tutta la durata dell’intervento, cioè fine settembre. Sarà invece necessario interdire per pochi giorni, e ne verrà preventivamente data informazione, gli ingressi di: via Centurie, via della Caffarella lato via Appia Antica (dal 2 al 13 luglio). In contemporanea all’apertura del cantiere per il recupero della cisterna che si trova accanto all’area giochi di Tacchi Venturi sarà chiusa la discesa a gradoni che porta da via Latina ai giochi.

I lavori per il recupero delle cisterne hanno avuto inizio il 26 giugno e si concluderanno a fine novembre 2012. Entro settembre 2012 è prevista inoltre l’apertura dei cantieri per il recupero e la messa in sicurezza della cisterna maggiore (zona Macedonia – Bitinia) e per i casali di Vigna Cardinali e Vigna Cartoni.

Tutte le informazioni sulle aree di cantiere con le relative planimetrie e la tempistica sono disponibili nel sito dell’Ente Parco www.parcoappiaantica.it.