Beta version

Prosecco, nasce l'osservatorio

23/11/2015 | Visioni
Stretta relazione tra gusto e piacere per il vino bianco prodotto in Veneto

Oltre 9 italiani su 10,  il 92% di chi beve vino (ovvero dell’87% degli italiani), ama il Prosecco. In numeri assoluti questo vuol dire che è conosciuto, apprezzato e bevuto da più di 40 milioni di connazionaliÈ quanto emerge dall’indagine realizzata in ottobre da Swg, su un campione di 1200 italiani, maggiorenni.

Il percorso segna l’avvio di un nuovo osservatorio sul Prosecco, voluto dal Consorzio di tutela e affidato ad Swg con l’obiettivo di analizzare la relazione tra il consumatore contemporaneo e il Prosecco. L’indagine demoscopica ha portato alla luce una relazione particolarmente significativa tra gusto e piacere per quanto riguarda il Prosecco e il consumatore nostrano. Per il 41% delle persone la scelta del Prosecco è un fattore di gusto. Un altro 31% lo ritiene semplicemente buono. Altri importanti driver di consumo, sono la sua versatilità e il fatto che si abbina a qualunque momento della giornata.