Beta version

Pasqua, la Gdo respira

18/04/2017 | Esplorando
La Pasqua solleva il morale ed i conti della Gdo

La Pasqua solleva il morale ed i conti della Gdo. I supermercati hanno già iniziato con le promozioni e il confronto con il 2016 è favorito anche dal fatto che l’anno scorso la festività era caduta il 27 marzo. Secondo le rilevazioni effettuate da Nielsen, dal 3 al 9 aprile l’aumento del giro d’affari su scala nazionale è stato del 9,66% e il rosso dal 1 gennaio si è così ridotto allo 0,23%.

I giorni in esame sono stati favorevoli per il Sud (+18,20%), l’area che solitamente beneficia di più delle festività. Ha comunque fatto molto bene anche il Centro (+12,19%), che è riuscito a riportarsi in territorio positivo (+0,22%) nel 2017.

Il Nord-ovest e il Nord-est si sono invece dovuti accontentare rispettivamente di un +6,68% e +6,45%. Dal 1 gennaio Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia perdono ancora lo 0,37%, mentre Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia lasciano per strada lo 0,11%. Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia, infine, sono il fanalino di coda con un calo dello 0,81%.

photo credit to modenatoday.it