Beta version

Mantova: potenziato il geoportale della Provincia

30/03/2012 | Realtà locali
Rinnovato ed ampliato il geoportale. Banca dati on-line e maggiore semplicità nell'utilizzo

Ampliato e potenziato il geoportale della Provincia di Mantova: di recente è stata aggiunta una sezione dedicata al “Sistema Informativo Ambiente e Territorio”, che raccoglie e riordina gli strati informativi già presenti e inserisce nuovi temi. Questi ultimi sono relativi a peculiari aspetti naturalistico/ambientali e territoriali/insediativi ritenuti rilevanti.

“Rendendo disponibili on-line le banche dati territoriali ambientali si è inteso migliorare il servizio alle aziende e ai Comuni - spiega l’assessore provinciale all’ambiente Alberto Grandi. “In questo modo pensiamo anche di facilitare la predisposizione degli elaborati tecnici che privati ed enti devono presentare ai Settori Ambiente, Territorio e Agricoltura della Provincia per ottenere autorizzazioni, valutazioni ambientali e contributi”.

Oltre alle usuali funzioni di consultazione e interrogazione dei livelli informativi, è possibile (limitatamente ai livelli di competenza provinciale) effettuare il download dei dati in formato shape file e dxf da parte degli utenti, cioè vi è la possibilità di scaricare le cartografie in formato digitale.

La pagina è accessibile dal sito della Provincia di Mantova www.provincia.mantova.it, sezione per enti e imprese, alla voce cartografia on-line. Tra i temi rilevanti, risultati da recenti indagini ed elaborazioni cartografiche realizzate dagli uffici dell’ente, rientrano:

- impianti di trattamento rifiuti in esercizio;

- impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili (Impianti Fer) autorizzati ai sensi del decreto legislativo 387/03 e s.m.i;

- inventario dei prati aridi dei colli morenici.

Sono inoltre stati inseriti strati informativi desunti dal geoportale regionale, per fornire un quadro conoscitivo cartografico il più completo possibile e i dati della Rete Natura 2000 delle Regioni confinanti.

Per facilitare la consultazione delle banche dati il geoportale è stato ripartito in tre sottosistemi e sono stati inseriti i link alle pagine dei vari settori, in cui sono contenuti i relativi Piani, Regolamenti e Progetti.