Beta version

Il Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise compie 90 anni

07/05/2012 | Ambiente
L'importante celebrazione festeggiata con una tre giorni di incontri e dibattiti

In occasione dei novant’anni del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, il 18, 19 e 20 maggio avrà luogo un importante appuntamento a Pescasseroli per festeggiare la ricorrenza.

Per l’occasione si terrà un convegno dal titolo “I novant’anni del Parco: storia e bilanci” Il programma prevede, per venerdì 18 maggio, dalle ore 18 alle 19 il saluto del presidente, con la presentazione del Parco e la proiezione di un filmato.

Il giorno seguente, dalle 9 alle 13 è prevista una visita guidata dell’area protetta del Parco, cui seguiranno dalle 16 alcuni interventi istituzionali, quindi la prima sessione del convegno “Genesi e prima fase della storia del Parco” presieduto da Carlo Alberto Graziani dell’Università di Siena, in cui interverranno Lorenzo Arnone (Sipari di “Ecostoria”), Franco Pedrotti (Università di Camerino), James Sievert (Aesch, Svizzera), Corradino Guacci (Società per la storia della fauna “G. Altobello”).

Alle ore 18,30 è fissato l’intervento del presidente del Parco Nazionale del Gran Paradiso, quindi la proiezione di un documentario e a chiudere il concerto di musica del territorio.

Domenica 20 maggio alle 9,30 la seconda sessione con “I parchi nazionali dei paesi vicini” presieduta da Franco Pedrotti dell’Università di Camerino in cui interverranno François Walter (Université de Genève) e Henri Jaffeux (Ahpne, Paris). Alle 11 la terza sessione “Bilanci di lungo periodo” presieduta dal presidente del Parco, Giuseppe Rossi, in cui interverranno Alberto D’Orazio (presidente della Comunità del Parco) Gianluigi Ceruti (promotore della legge n. 394/91 sulle aree protette), Carlo Alberto Graziani (Università di Siena) e Luigi Piccioni (Università della Calabria). Infine alle 13,30 è fissata l’esibizione della Corale X Sinfonia di Pescasseroli e a seguire il buffet presso la sede dell’Ente Parco.