Beta version

I brand più famosi d'Italia sono alimentari

23/06/2016 | Visioni
Nutella e Parmigiano Reggiano sono gli unici marchi italiani presenti nella top ten

Quali sono i brand più riconosciuti nel nostro paese? Con un quinto e un nono posto Nutella e Parmigiano Reggiano sono gli unici marchi italiani presenti nella top ten nel nostro Paese.

Ce lo dice l'indagine "The Most Influential Brands"realizzata da Ipsos in 21 Paesi per studiare l'impatto delle marche sulla nostra vita quotidiana. La classifica italiana vede riconosciuti come brand più influenti, nell'ordine: Google, Amazon, Facebook, Samsung, Nutella, Microsoft, eBay, Apple, Parmigiano Reggiano, Youtube. 

Gli intervistati dei 21 Paesi coinvolti nell'indagine, per Italia si tratta di un campione di 2.000 persone, sono stati invitati ad esprimere la loro percezione nei confronti di un panel di 100 brand selezionati in base a quote di mercato, investimenti pubblicitari e rilevanza complessiva sullo scenario nazionale. Per lo studio "Most Influential Brands", sono state identificate cinque dimensioni chiave che contribuiscono alla realizzazione del concetto di "influenza": Trust (fiducia e affidabilità); Engagement; Corporate citizenship (impegno e ruolo sociale), Leading edge (innovazione, capacità di far tendenza), Presence (presenza).

Mercato che vai valore che trovi. Ad ogni settore merceologico, però, corrispondono pesi ed  equilibri dei fattori di influenza diversi: la responsabilità sociale, per esempio, pesa per il 20% nell'Energia mentre è solo all'1% nelle Telco e al 7% nei Media. Il livello di coinvolgimento è massimo (51%) per le teelcomunicazioni e ancora al 39% per i Media, ma più basso negli altri settori.

Mentre essere un "fenomeno d'avanguardia" è importante al 38% dei casi nel Digital & Social ma solo al 21% nelle teelcomunicazioni, dove il secondo fattore determinante è la "presenza". Tornando alla marche italiane, nell'indagine Ipsos, Nutella viene identificato come un love brand percepito come fenomeno d'avanguardia e affidabile, molto riconosciuto per la sua presenza pervasiva, sia in termini di investimenti pubblicitari che di capillarità distributiva e utilizzo quotidiano. 

Per Parmigiano Reggiano, invece, i fattori che costruiscono la sua influenza sono l'affidabilità e la responsabilità sociale; viene quindi identificata come marca consolidata, di uso quotidiano, fidata, in cui si crede e che si raccomanda volentieri.