Beta version

Giornata mondiale della Gioventù, Parmigiano Reggiano protagonista

29/07/2016 | Visioni
La XXXI Giornata Mondiale della Gioventù proseguirà fino al 31 luglio

Il Parmigiano Reggiano ha accompagnato i giovani italiani giunti a Cracovia per la XXXI Giornata Mondiale della Gioventù, che proseguirà fino al 31 luglio nel principale centro culturale e artistico della Polonia. 

25.000 monoporzioni di Parmigiano Reggiano sono state distribuite ai partecipanti alla "Festa degli italiani", che il 27 luglio ha riunito tutti i pellegrini delle diocesi italiane, dei movimenti, delle associazioni e congregazioni religiose giunti in Polonia per la GMG, ma anche quelli che vivono a Cracovia e dintorni. 

Il programma si è avviato con il pellegrinaggio giubilare al Santuario della Divina Misericordia, tappa fondamentale per la fede polacca, con l’attraversamento della Porta Santa. Poi, dopo la celebrazione eucaristica sulla spianata davanti al Santuario, si è tenuta la grande festa con musica e spettacolo.

L’iniziativa, a  testimonianza della reputazione internazionale del brand reggiano, coniuga l’attenzione alla gioventù con la tutela del vero made in Italy. "Abbiamo aderito con piacere all'invito che ci è stato rivolto – ha sottolineato il presidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano, Alessandro Bezzi - per il grande valore che assume un evento di questo genere, che peraltro si innesta in un percorso molto ampio che da anni stiamo sostenendo in materia di informazione alimentare dei giovani. A questo proposito, con il progetto "Sono come mangio", che si inserisce nei programmi formativi scolastici di un crescente numero di scuole italiane,  nel solo anno scolastico 2015/2016 abbiamo coinvolto 25.000 bambini e ragazzi nella scoperta di corrette azioni di consumo in senso lato, aggiungendo poi una serie di elementi di conoscenza specifici sul Parmigiano Reggiano e sulle caratteristiche del territorio in cui nasce".