Beta version

A gennaio in Francia “Sival”, salone delle produzioni vegetali

04/12/2012 | Qualità
Sival è anche il solo in Europa per la filiera della verdura e dell’orticoltura.

Considerato come l’unico salone francese delle attrezzature e delle tecniche dedicate a tutte le produzioni vegetali, “Sival” è anche il solo in Europa per la filiera della verdura e dell’orticoltura.

Con i suoi 600 espositori e i 20mila visitatori professionali, è diventato l’appuntamento di riferimento per le grandi filiere vegetali: le colture degli ortaggi, l’arboricoltura, la viticoltura, la produzione di sidro e le semenze. Dal 15 al 17 gennaio 2013, un ricco programma di seminari, conferenze e laboratori si terrà al Parco Esposizioni di Angers, con tema centrale la gestione dell’acqua.

“Sival” si svolge nell’ambito della Plants Week 2013, che riunisce per una settimana ad Angers eventi destinati agli operatori europei del settore vegetale.

L’ACQUA AL CENTRO DEL DIBATTITO - Se l’agricoltura sostenibile è stata ampiamente al centro delle discussioni delle precedenti edizioni di “Sival”, “la gestione dell’acqua” sarà il tema principale dell’edizione 2013. L’acqua è, infatti, diventata un argomento fondamentale in agricoltura, poiché implica problematiche allo stesso tempo economiche, ambientali e sociali. Verranno toccati nel corso del Salone temi di riflessione importanti quali la limitazione e l’impatto dei rifiuti, la conservazione delle risorse, l’interazione della produzione vegetale nel ciclo dell’acqua, ma anche la protezione dell’immagine dei professionisti agricoli in questo settore.

Interventi e incontri sono, inoltre, programmati nell’ambito dei due importanti eventi: il 15 gennaio con “Vegepolys symposium” (sala Maine alle ore 16:00). Questa Conferenza Internazionale farà il punto sulle ricerche francesi e internazionali sulle future varietà, sulle strategie di regolazione delle forniture di acqua e sullo sfruttamento razionale per ottimizzare la gestione dell’acqua; l’altro evento si terrà il 16 gennaio (sala Maine alle ore 14:00) con una tavola rotonda “Vegepolys” sulle soluzioni innovative (tecnologie, strumenti, prodotti aggiuntivi, ecc.) per ottimizzare la gestione dell’acqua nelle coltivazioni.

UN SALONE RIVOLTO AL FUTURO - Da 25 anni, la vocazione di “Sival” è quella di anticipare le tendenze. Il Salone si dedica dunque alla valorizzazione delle innovazioni dei propri espositori e a favorire gli scambi d’informazioni sull’evoluzione tecnica. È l’obiettivo del concorso del Sival d’oro e del Forum sugli sbocchi agricoli che premierà le migliori innovazioni per quanto riguarda le attrezzature, i prodotti e i servizi presentati al Salone. Programma e biglietti gratuiti su: www.sival-angers.com.