Beta version

Formaggi, diventeranno un lusso dopo la Brexit

19/07/2018 | Visioni
Prodotti caseari costosissimi in seguito alla fuoriuscita

La Brexit che non ti aspetti comincia a farsi sentire. Prodotti caseari dal consumo quotidiano, formaggio, yogurt e burro, rischiano di diventare beni di lusso per i britannici dopo l'uscita dall'Unione europea, con un notevole aumento dei prezzi.

E la fonte è davvero autorevole; ce lo dice la London School ef Economics, secondo cui i formaggi pregiati potrebbero scarseggiare nell'era post Brexit, indipendentemente dall'esito dei negoziati. "La nostra dipendenza dai prodotti lattiero-caseari importati significa che l'interruzione della catena di approvvigionamento avrà un grande impatto", ha spiegato Ash Amirahmadi, amministratore delegato britannico di Arla Foods, in una dichiarazione riportata dal The Guardian.

"Molto probabilmente avremo carenze di prodotti e un forte aumento dei prezzi, trasformando generi di prima necessità come burro, yogurt, formaggio e latte in lussi occasionali. I formaggi pregiati, dove ci sono attualmente opzioni limitate per la produzione, potrebbero diventare molto rari", ha aggiunto. I sovrapprezzi sarebbero dovuti non solo all'aumento diretto dei costi, dovuti anche ai certificati che saranno richiesti per le importazioni, ma anche alle spese legate al trasporto.